Scivoloni milanesi

Il volto seminascosto da mascherina anti-contagio e da elmetto da cantiere, il sindaco di Milano Beppe Sala ha orgogliosamente mostrato, in un video postato sul proprio profilo facebook ufficiale, che anche in una città messa in scacco dalla pandemia i lavori per la Metro M4 non si fermano. A rammaricare il primo cittadino però non sono tanto i problemi legati alla COVID-19, quanto lo sciagurato rinvenimento di strutture murarie di interesse archeologico, che appaiono a favore di telecamera accompagnate dai suoi commenti ironici, quasi a consolare l’ingegner Mannella, presidente del consorzio dei costruttori: “Mancavano solo i muri romani eh? Quando le cose vanno in un certo modo non ce n’è!”.

Troviamo francamente inaccettabile che in un contesto come quello che ci troviamo a vivere, gravato da pesanti incognite per il futuro dovute all’emergenza sanitaria che ha colpito il nostro Paese e ha letteralmente travolto Milano e la Lombardia, il Sindaco di una città che ha cercato negli ultimi anni di accreditarsi come motore non solo economico, ma anche culturale dell’Italia, pronunci frasi così improvvide, mostrando spregio e disinteresse nei confronti delle radici storiche del territorio che ha l’onore di amministrare.

Signor Sindaco, speriamo che simili affermazioni siano solo il frutto dello stress che i gravosi compiti dei quali è investito in queste settimane le hanno procurato. Ci auguriamo dunque che ella voglia porgere le sue scuse a tutti gli archeologi, dai colleghi delle Soprintendenze che assicurano, ove necessario, la propria presenza sui cantieri ancora aperti, ai professionisti impegnati senza sosta nelle attività indifferibili di scavo e sorveglianza, a quanti in questo periodo sono bloccati a casa senza lavoro. Perché la rinascita del nostro Paese non può prescindere dalla mobilitazione delle nostre migliori energie intellettuali e dalla valorizzazione delle nostre risorse culturali, ivi compresa l’attività di tutela del patrimonio, senza deroghe o scorciatoie trovate in nome della ripresa economica.

Screenshot video Sala

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...